Missione 1 – Il profumo di Jaistok

Ecco qui, siamo arrivati alla seconda missione della K-Squad. L’avventura di questa volta si svolge su un pianeta il cui profumo delizioso è noto in tutta la galassia. I nostri eroi dovranno tirare fuori dai guai un funzionario della Repubblica accusato ingiustamente di essere a capo di un complotto contro il viceré dei toki. Come al solito, l’intenzione è quella di scrivere qualcosa che sia avventuroso e divertente. Penso di esserci riuscito anche grazie al gran lavoro che ha fatto l’editor.

Copertina del romanzo Il profumo di Jaistok.
La copertina di Missione 1 – il profumo di Jaistok

Qualche info in più sul romanzo:

Non c’è pace nella galassia, e gli agenti K devono affrontare una nuova crisi.

Su Jaistok, il pianeta toki dal delizioso e corroborante profumo, Ceuff Scilzun, un giovane funzionario burgun, è stato accusato ingiustamente di aver ordito un complotto contro il viceré locale. La K-Squad deve trovare il modo di scagionarlo e placare la crisi diplomatica che si sta scatenando.

Ma Jezto Shaois, l’agente più esperto, è stato assassinato durante la missione precedente su Geofania, lasciando un vuoto incolmabile nella K-Squad, e Casey Smitherson, il custode di primo livello dell’Istituto K, continua a domandarsi se Billy, il terrestre chiacchierone, Lucaff, l’ex atleta burgun, la geniale Anniarz e Tea la gamer riusciranno a scagionare il rappresentante della Repubblica nel sistema più ostile a essa.

Insieme alla nuova arrivata nella K-Squad, la scorbutica toki Largisa, e allo stesso Casey, gli agenti K condurranno un’indagine serrata che li porterà dai quartieri più degradati ai luoghi più incontaminati del pianeta, sempre guidati dall’inconfondibile fragranza di Jaistok.

Altre info sul romanzo qui, con i link per acquistarlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.